Tra umano e disumano: dal corpo-memoria di Primo Levi, al corpo-performance nel contesto contemporaneo

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Cinquegrani, Alessandro it_IT
dc.contributor.author Pasin, Chiara <1989> it_IT
dc.date.accessioned 2017-02-23 it_IT
dc.date.accessioned 2017-05-08T03:44:22Z
dc.date.issued 2017-03-17 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/9453
dc.description.abstract Il presente scritto lavora sull’identità del corpo umano straziato, torturato e violato durante e dopo l’esperienza del Lager. Il primo capitolo affronta la problematica nella produzione di Primo Levi, con particolare riferimento a quella memoriale (da “Se questo è un uomo” a “I sommersi e i salvati”) e ai versi di “Ad ora incerta”, mettendola anche in rapporto con altri autori e con gli esiti grafici lasciati dagli internati e raccolti in volume da Arturo Benvenuti. Il secondo capitolo inquadra in un excursus la funzione del corpo come testimone vivente dopo Auschwitz, e come oggetto di ricerca delle nuove arti performative; sono scelti come esemplari i casi di Abramovič nelle arti visive, Kane nel teatro, Covacich nella narrativa. Tutta questa serie di stimoli visti in breve è riscontrata nel dettaglio nel terzo capitolo: ne è fulcro il romanzo contemporaneo “Conforme alla gloria” di Demetrio Paolin, analizzato nei molteplici aspetti leviani che ne stanno all’origine, messi proprio in rapporto alla scarnificazione dell’identità del corpo nel contesto odierno, e al progressivo assottigliarsi del sottile confine tra umano e disumano. it_IT
dc.language.iso it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Chiara Pasin, 2017 it_IT
dc.title Tra umano e disumano: dal corpo-memoria di Primo Levi, al corpo-performance nel contesto contemporaneo it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Filologia e letteratura italiana it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Studi Umanistici it_IT
dc.description.academicyear 2015/2016, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 821108 it_IT
dc.subject.miur it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Chiara Pasin (821108@stud.unive.it), 2017-02-23 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Alessandro Cinquegrani (cinquegrani@unive.it), 2017-03-06 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record