Nicolò Longobardo S.J.(1556-1655) successore di Matteo Ricci e autore del 地震解Trattato sui terremoti

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Lippiello, Tiziana it_IT
dc.contributor.author Toro, Silvia <1991> it_IT
dc.date.accessioned 2016-10-10 it_IT
dc.date.accessioned 2016-12-23T05:07:42Z
dc.date.issued 2016-11-04 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/9241
dc.description.abstract La figura del missionario Nicolò Longobardo 龍華民 (1565- 1655) riveste un ruolo di spicco nel panorama dei missionari gesuiti partiti dalla Sicilia tra il XVI e XVII secolo. Longobardo fu il primo successore di Matteo Ricci, per la stima che aveva delle sue capacità nel 1610 lo nominò superiore della missione cinese. Le complessità e le tensioni della missione in quegli anni si acuirono e L. si trovò ad affrontarle per tutto l’arco della sua vita. Portò avanti la strategia ricciana di accommodation ma parecchie furono le innovazioni da lui apportate: fare della Cina una provincia autonoma, indipendente dal Giappone; ammettere i Cinesi al sacerdozio, consentire loro l'ingresso nella Compagnia di Gesù; favorire l’utilizzo della lingua cinese nella liturgia cristiana e procedere alla traduzione in lingua cinese del Messale e del Breviario; convertire le donne; proseguire nella produzione di opere in cinese riguardanti il sapere scientifico europeo, principalmente di tipo astronomico e scienze della terra. Di particolare importanza è l’opera Trattato sui terremoti 地震解e le influenze che quest’opera ha avuto nella cultura scientifica cinese, nonché l’interpretazione del fenomeno sismico secondo la duplice ottica: quella cristiana del flagellum dei e quella cinese di segno di cattivo auspicio. it_IT
dc.language.iso it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Silvia Toro, 2016 it_IT
dc.title Nicolò Longobardo S.J.(1556-1655) successore di Matteo Ricci e autore del 地震解Trattato sui terremoti it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Lingue e civiltà dell'asia e dell'africa mediterranea it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Studi sull'Asia e sull'Africa Mediterranea it_IT
dc.description.academicyear 2015/2016, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 855095 it_IT
dc.subject.miur it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.subject.language CINESE it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Silvia Toro (855095@stud.unive.it), 2016-10-10 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Tiziana Lippiello (lippiello@unive.it), 2016-10-24 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record