Venezia e la chiesa greca nel Levante del primo Seicento

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Povolo, Claudio it_IT
dc.contributor.author Setti, Cristina <1985> it_IT
dc.date.accessioned 2013-02-08 it_IT
dc.date.accessioned 2013-04-30T09:40:24Z
dc.date.available 2013-04-30T09:40:24Z
dc.date.issued 2013-02-26 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/2443
dc.description.abstract La tesi si concentra sulla politica ecclesiastica tenuta dalla Repubblica di Venezia nei confronti dei suoi sudditi di religione greco-ortodossa, abitanti in prevalenza le isole greche del cosiddetto Stato da Mar. Tale oggetto, chiaramente riconducibile al problema dei rapporti tra stato e chiesa, come tale diviene, nei primi decenni del Seicento, uno dei vari ambiti di occupazione dei Consultori in Jure, una sorta di giuristi incaricati dal governo veneziano di redarre dei “consilia” sulle controversie giudiziarie di più difficile soluzione, ovvero di maggior rilevanza politica. In questa prospettiva, le questioni attinenti alle denunce fatte dai sudditi greci, che spesso vedono minacciata la loro relativa libertà religiosa dall'invadenza dei chierici cattolico-romani (i “latini”), subiscono l'influenza del giurisdizionalismo elaborato di Paolo Sarpi, il primo dei Consultori incaricati in maniera ufficiale, il quale tende a leggere la conflittualità tra latini e greci alla luce del ben più ampio contrasto giurisdizionale tra Venezia e la Corte di Roma. Nei consulti sarpiani, così come in quelli dei suoi successori, i problemi dei greci divengono di fatto degli affari di stato; uno stato proposto quale supremo tutore dei diritti e delle consuetudini, anche religiose, delle minoranze etniche ad esso soggette; ma anche, in tal modo, uno stato la cui fisionomia giurisdizionale aspira a conformarsi a quella degli altri stati europei, seppure con soluzioni giuridiche assai artificiose. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Cristina Setti, 2013 it_IT
dc.title Venezia e la chiesa greca nel Levante del primo Seicento it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Storia dal medioevo all'età contemporanea it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Studi Umanistici it_IT
dc.description.academicyear 2011/2012, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 826143 it_IT
dc.subject.miur M-STO/02 STORIA MODERNA it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01 it_IT
dc.provenance.upload Cristina Setti (826143@stud.unive.it), 2013-02-08 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Claudio Povolo (povolo@unive.it), 2013-02-11 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record