"Qualcuno diceva di esser comunista”. La Federazione veneziana del Pci dalla clandestinità alla repubblica tra stalinismo, riformismo ed elettoralismo (1945-46)

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Zazzara, Gilda <1977> it_IT
dc.contributor.author Daoud, Ahmed <1987> it_IT
dc.date.accessioned 2012-10-04 it_IT
dc.date.accessioned 2013-04-30T08:53:59Z
dc.date.available 2014-06-05T11:51:35Z
dc.date.issued 2012-10-24 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/2272
dc.description.abstract La mia tesi si occupa di ricostruire la storia della Federazione veneziana del Pci tra il 1945-1946, cioè il passaggio dalla clandestinità alla repubblica. La mia analisi si muove su un filo critico e riflessivo: il Pci decise di non tentare la Rivoluzione per prendere il potere, ma di integrarsi sempre di più nelle nuove istituzioni democratiche del paese. La tattica della “democrazia progressiva” (cioè un socialismo per gradi caratterizzato inizialmente da grandi riforme sociali ed economiche) servì proprio a contenere le spinte rivoluzionarie, soprattutto, della base del partito. Mi concentro, soprattutto, sull'attività politica, economica, sociale e culturale della Federazione a Venezia. Comincio la mia analisi dall'inizio del 1945, cioè la fase dura e intensa della Resistenza, con i molti arresti che hanno colpito la Federazione veneziana. Passo poi ad analizzare il periodo della Liberazione, cioè come il partito cercò di avviarsi verso la Democrazia e di adattarsi alla legalità. Poi parlo del Congresso provinciale comunista dell'ottobre del '45, successivamente delle elezioni comunali del marzo '46 e infine delle elezioni del 2 giugno '46. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Ahmed Daoud, 2012 it_IT
dc.title "Qualcuno diceva di esser comunista”. La Federazione veneziana del Pci dalla clandestinità alla repubblica tra stalinismo, riformismo ed elettoralismo (1945-46) it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Storia dal medioevo all'età contemporanea it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Studi Umanistici it_IT
dc.description.academicyear 2011/2012, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights openAccess it_IT
dc.thesis.matricno 815392 it_IT
dc.subject.miur M-STO/04 STORIA CONTEMPORANEA it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.provenance.upload Ahmed Daoud (815392@stud.unive.it), 2012-10-04 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Gilda Zazzara (gildazazzara@unive.it), 2012-10-15 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record