Uomo e tecnologia: approcci nell'arte contemporanea tra ieri e oggi.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Burini, Silvia it_IT
dc.contributor.author Argiolas, Erika <1991> it_IT
dc.date.accessioned 2019-02-14 it_IT
dc.date.accessioned 2019-06-11T08:41:52Z
dc.date.issued 2019-03-25 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/14337
dc.description.abstract Questa tesi di ricerca indaga il campo fenomenologico dell’ibridazione tecnologica nel campo dell’arte contemporanea. Partendo dall’ampio concetto di corpo nell’arte si prendono a riferimento gli anni 80’ del XX secolo come punto di partenza, il cui intento è quello di capire tramite riferimenti a pensieri filosofici e antropologici riguardanti il tema, se questo è ancora percepito ai giorni nostri come nei casi delle performance artistiche alla stregua di azioni estreme. Altro interrogativo è posto sul concetto del sé, e su come questo si realizzi all’interno delle pratiche artistiche odierne, con particolare riferimento all’ibridazione tecnologica e all’utilizzo delle piattaforme digitali come medium. Che impatto ha la tecnologia nelle nostre vite oggi? L’artificiale e il digital stanno cambiando non solo il fronte artistico ma anche quello sociologico? Siamo già degli esseri ibridizzati ma inconsapevolmente? C’è un ritorno da parte dei giovani artisti dell’utilizzo di pratiche reputate canoniche come la fotografia, la scultura, la pittura? Oppure ci si spinge ancora oltre il limite del confine cultura-natura? Si utilizza ancora la performance come tramite espressivo? L’intento finale è quello di creare un vero e proprio ponte di paragone tra il concetto di sé e l’ibridazione tecnologica tra gli artisti di ieri ed oggi, mettendo in luce differenze e/o somiglianze nell’attività della pratica artistica. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Erika Argiolas, 2019 it_IT
dc.title Uomo e tecnologia: approcci nell'arte contemporanea tra ieri e oggi. it_IT
dc.title.alternative Uomo e tecnologia: approcci nell'arte contemporanea tra ieri e oggi it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Storia delle arti e conservazione dei beni artistici it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali it_IT
dc.description.academicyear 2017/2018, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 862911 it_IT
dc.subject.miur L-ART/03 STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA it_IT
dc.description.note Questa tesi di ricerca indaga il campo fenomenologico dell’ibridazione tecnologica nel campo dell’arte contemporanea. Partendo dall’ampio concetto di corpo nell’arte si prendono a riferimento gli anni 80’ del XX secolo come punto di partenza, il cui intento è quello di capire tramite riferimenti a pensieri filosofici e antropologici riguardanti il tema, se questo è ancora percepito ai giorni nostri come nei casi delle performance artistiche alla stregua di azioni estreme. Altro interrogativo è posto sul concetto del sé, e su come questo si realizzi all’interno delle pratiche artistiche odierne, con particolare riferimento all’ibridazione tecnologica e all’utilizzo delle piattaforme digitali come medium. Che impatto ha la tecnologia nelle nostre vite oggi? L’artificiale e il digital stanno cambiando non solo il fronte artistico ma anche quello sociologico? Siamo già degli esseri ibridizzati ma inconsapevolmente? C’è un ritorno da parte dei giovani artisti dell’utilizzo di pratiche reputate canoniche come la fotografia, la scultura, la pittura? Oppure ci si spinge ancora oltre il limite del confine cultura-natura? Si utilizza ancora la performance come tramite espressivo? L’intento finale è quello di creare un vero e proprio ponte di paragone tra il concetto di sé e l’ibridazione tecnologica tra gli artisti di ieri ed oggi, mettendo in luce differenze e/o somiglianze nell’attività della pratica artistica. it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Erika Argiolas (862911@stud.unive.it), 2019-02-14 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Silvia Burini (siburini@unive.it), 2019-03-04 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record