Il rilancio di una destinazione sulla scia di una catastrofe naturale. Il caso di Haiti.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Van Der Borg, Jan it_IT
dc.contributor.author Pagano, Giulia <1994> it_IT
dc.date.accessioned 2018-10-08 it_IT
dc.date.accessioned 2019-02-19T15:14:56Z
dc.date.issued 2018-10-31 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/14004
dc.description.abstract L'industria viaggi è senza dubbio uno dei settori più influenti e redditizi al mondo, tuttavia, nonostante la sua continua espansione, il moltiplicarsi di eventi naturali o artificiali catastrofici, ha notevolmente influenzato la percezione ed il processo decisionale del consumatore, e, conseguentemente, la domanda e l'offerta turistica e le attività ad esse legate. Haiti rappresenta un caso emblematico di tale fenomeno in quanto, sebbene sorga sul medesimo suolo della Repubblica Dominicana, e quindi presenti caratteristiche ambientali e climatiche simili, si presenta come un mondo ad essa opposto, ed avente una situazione economica e turistica notevolmente differente. Il verificarsi di una serie di crisi politiche e naturali l’ha portata ad essere uno dei paesi più poveri e sottosviluppati del mondo. Ad acutizzare la situazione precaria del paese, nel gennaio 2010 una serie di scosse propagatesi per giorni in tutto il territorio, che rasero al suolo il paese e ne decimarono gli abitanti. Nonostante le operazioni di ricostruzione dell'isola, l'immagine maggiormente diffusa rimane quella di un paese povero ed in ginocchio. Tuttavia, le molteplici risorse materiali ed immateriali da questo possedute, se opportunamente gestite e sfruttate, potrebbero permettere una ripresa del turismo locale, visto come un possibile impulso per la crescita economica ed infrastrutturale. Lo scopo di questo scritto è analizzare i motivi all’origine della sua arretratezza e proporre possibili soluzioni prendendo spunto da best practices mondiali e adattandole al contesto illustrato. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Giulia Pagano, 2018 it_IT
dc.title Il rilancio di una destinazione sulla scia di una catastrofe naturale. Il caso di Haiti. it_IT
dc.title.alternative Il rilancio di una destinazione sulla scia di una catastrofe naturale: il caso di Haiti. it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Sviluppo interculturale dei sistemi turistici it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Economia it_IT
dc.description.academicyear 2017/2018, lauree sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 847331 it_IT
dc.subject.miur M-GGR/02 GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Giulia Pagano (847331@stud.unive.it), 2018-10-08 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Jan Van Der Borg (vdborg@unive.it), 2018-10-22 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record