Il suono della morte. Traduction du roman policier Madame la Mort de l'auteur belge Stanislas-André Steeman.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Martinuzzi, Paola it_IT
dc.contributor.author Tanzi, Valentina <1994> it_IT
dc.date.accessioned 2018-10-05 it_IT
dc.date.accessioned 2019-02-19T15:13:52Z
dc.date.available 2019-02-19T15:13:52Z
dc.date.issued 2018-10-30 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/13860
dc.description.abstract La mia tesi consiste nella traduzione di un romanzo poliziesco dal francese all'italiano. Il romanzo è stato scritto da Stanislas-André Steeman, un autore belga che scriveva in francese. Questo romanzo è inedito in Italia, quindi la mia è la prima traduzione del testo disponibile. Il mio intento non è solo quello di proporre la traduzione di un romanzo sconosciuto in Italia, ma anche quello di riproporre al pubblico di lettori un autore ormai dimenticato all'estero, anche se agli inizi del ‘900 la sua fama era in un certo senso internazionale. Steeman è ritenuto uno degli autori di romanzi polizieschi più dotati, questo soprattutto grazie al suo più conosciuto romanzo poliziesco L’assassin habite au 21, un classico della letteratura belga. In realtà Steeman ha avuto un riconoscimento in patria del suo talento solo dopo la sua morte, la mancanza di questo riconoscimento lo turbò al punto che passò gli ultimi otto anni della sua vita in depressione e in esilio. Quando ho iniziato il lavoro di traduzione la mia idea era di evidenziare le espressioni del francese belga all'interno del testo, ma durante il lavoro mi sono resa conto che l’autore scriveva in francese standard anche se utilizzava molte parole, espressioni, similitudini e metafore ormai fuori uso oppure inventate da lui; quindi il lavoro di traduzione ha richiesto molta attenzione ma anche molta fantasia per cercare di mantenere gli stessi giochi di parole e il senso che l’autore voleva dare al discorso attraverso l’uso di queste espressioni. Per questo prima di presentare la mia traduzione spiego al lettore i differenti approcci alla traduzione e quelli scelti da me per tradurre un testo di questo tipo. Prima di tradurre il testo ho ricercato, attraverso l’uso di saggi di linguistica, varie teorie della traduzione alle quali ispirarmi per la mia traduzione. Alla fine ho deciso di fare una traduzione che restasse fedele al senso che l’autore voleva dare, quindi la mia non è stata una traduzione parola-per-parola. Prima di procedere con la traduzione ripercorro in breve la storia del romanzo poliziesco. Per questo tipo di lavoro ho utilizzato diversi saggi che illustrano la storia del genere, le fonti sono state numerose e per questo ho scelto di riportare soprattutto gli elementi comuni ai vari testi storico-critici, ma ho usato come testo di supporto il saggio di Del Monte che ripercorre la storia del genere poliziesco in Europa. Il romanzo "Madame la Mort" di Steeman viene inoltre analizzato sia da un punto di vista linguistico e stilistico che contenutistico. Per questo tipo di analisi ho utilizzato saggi di linguistica e dizionari (cartacei e online) e, per quanto riguarda l’analisi del romanzo in quanto appartenente al genere poliziesco, ho utilizzato il testo di Ilaria Crotti "La “detection” della scrittura: modello poliziesco ed attualizzazioni allotropiche nel romanzo del Novecento" e le venti regole da rispettare per scrivere un buon poliziesco suggerite da Van Dine. Un ultimo capitolo della mia tesi è dedicato alle mie conclusioni, quello che voglio dimostrare è che Steeman è davvero un grande scrittore di polizieschi anche se oscurato da sempre dal suo concittadino e collega Georges Simenon; i due giocano in maniera differente con lo stesso genere adoperando prospettive differenti. Inoltre vorrei portare l’attenzione sul concetto di paraletteratura. Quella della paraletteratura è una categoria ampia nella quale vengono inseriti tutti quei generi ritenuti minori come il romanzo poliziesco, il fumetto, il romanzo fantascientifico, il romanzo rosa… Quello sul quale mi piacerebbe far riflettere il lettore è che non dovrebbe esistere una demarcazione tra letteratura maggiore (grandi Classici) e letteratura minore, ma che esistono libri ben scritti e libri scritti male. it_IT
dc.language.iso fr it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Valentina Tanzi, 2018 it_IT
dc.title Il suono della morte. Traduction du roman policier Madame la Mort de l'auteur belge Stanislas-André Steeman. it_IT
dc.title.alternative Il suono della morte. Traduction du roman policier Madame la Mort de l'auteur belge Stanislas-André Steeman it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Lingue e letterature europee, americane e postcoloniali it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati it_IT
dc.description.academicyear 2017/2018, lauree sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights openAccess it_IT
dc.thesis.matricno 847197 it_IT
dc.subject.miur L-LIN/04 LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESE it_IT
dc.description.note Lavoro di traduzione dal francese all'italiano e analisi del romanzo poliziesco Madame la Mort dell'autore belga Stanislas-André Steeman it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.subject.language FRANCESE it_IT
dc.date.embargoend it_IT
dc.provenance.upload Valentina Tanzi (847197@stud.unive.it), 2018-10-05 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Paola Martinuzzi (paolam@unive.it), 2018-10-22 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record