Ripensare il Settecento a Venezia. Processo di Design Thinking applicato a Ca' Rezzonico.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Calcagno, Monica it_IT
dc.contributor.author Stella, Jessica <1990> it_IT
dc.date.accessioned 2018-02-18 it_IT
dc.date.accessioned 2018-06-22T08:44:27Z
dc.date.issued 2018-03-05 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/12451
dc.description.abstract La mia tesi di laurea magistrale in Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali vedrà come tema principale l’applicazione del processo di Design Thinking alla risoluzione di alcune problematiche emerse dall’incontro con alcune istituzioni culturali veneziane; in particolare verrà analizzato il museo settecentesco Ca’ Rezzonico. Secondo studi recenti, l’attenzione delle organizzazioni culturali si è spostata dall’oggetto al soggetto: vale a dire che se prima tutti gli sforzi del personale museale erano spesi a tutelare la collezione, oggi giorno il focus principale è sull’esperienza del visitatore e sul coinvolgimento attivo dell’utente. Questo slittamento di prospettiva sembra andare di pari passo con l’approccio human-centered del design thinker, il quale mette al centro delle sue ricerche i bisogni e le necessità dello user potenziale o consolidato. L’elaborato è suddiviso in due macro aree: la prima è incentrata sulla descrizione del laboratorio previsto per il corso di Design and Innovation Management, a cui ho preso parte in funzione di tutor per gli studenti. La seconda parte invece è una ricerca empirica sull’applicazione di questo procedimento innovativo per risolvere il problema dell’attrazione di un nuovo pubblico da parte di Ca’ Rezzonico. Questa tesi può essere definita “collaborativa”, in quanto, assieme alla mia collega Carolina Vecchi, dopo lo svolgimento un percorso di ricerca teorica ed empirica comune, si sono messi a confronto due musei incentrati sul Settecento veneziano: Ca’ Rezzonico e Fondazione Querini Stampalia. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Jessica Stella, 2018 it_IT
dc.title Ripensare il Settecento a Venezia. Processo di Design Thinking applicato a Ca' Rezzonico. it_IT
dc.title.alternative Ripensare il ‘700 a Venezia: il Design Thinking applicato al Museo del Settecento veneziano Ca’ Rezzonico it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Economia e gestione delle arti e delle attività culturali it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali it_IT
dc.description.academicyear 2016/2017, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights embargoedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 860295 it_IT
dc.subject.miur SECS-P/07 ECONOMIA AZIENDALE it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 2019-06-22T08:44:27Z
dc.provenance.upload Jessica Stella (860295@stud.unive.it), 2018-02-18 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Monica Calcagno (calc@unive.it), 2018-03-05 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record