La tua terra, la mia lingua. Traduzione di parte del romanzo Godersi la vita di Yan Lianke.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Pesaro, Nicoletta it_IT
dc.contributor.author Ferri, Angela <1990> it_IT
dc.date.accessioned 2018-02-19 it_IT
dc.date.accessioned 2018-06-22T08:44:25Z
dc.date.available 2018-06-22T08:44:25Z
dc.date.issued 2018-03-09 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/12440
dc.description.abstract La presente tesi è un esperimento di traduzione di alcune parti del romanzo Godersi la vita di Yan Lianke. Si propone una strategia traduttiva che adotta un lessico molto colloquiale e, così come nel testo di partenza, per alcune parti, dialettale. La tesi si compone di quattro capitoli. Il primo capitolo va alla ricerca di opinioni e riflessioni sulla traduzione dei dialetti in letteratura. Viene poi fornito un quadro della scrittura in dialetto in Cina con le politiche ad essa connesse. Si arriva poi al tema dell’utilizzo del dialetto in letteratura, fortemente correlato all’amore che lega alcuni autori, come Yan Lianke, alla propria terra natia. Si delinea il profilo dell’autore e del suo romanzo. Il secondo capitolo presenta la proposta di traduzione di due capitoli del romanzo. La traduzione è ricca di parti in dialetto e in italiano “dialettizzato” perciò, prima della traduzione, il lettore potrà servirsi della breve introduzione per evitare di sentirsi spaesato. Il terzo capitolo commenta ampiamente la traduzione. Esamina tutti i suoi aspetti a livello morfologico, sintattico e soprattutto lessicale. Viene sottolineato l’uso delle parole in dialetto e spiegata la loro strategia traduttiva. Il quarto capitolo consiste nella comparazione della traduzione italiana con le altre traduzioni in lingua inglese e francese già state pubblicate. L’esperimento di tradurre un dialetto geografico con un altro dialetto geografico, sebbene per molti potrebbe risultare una scelta azzardata, potrebbe tuttavia costituire, in futuro, oggetto di maggiori ricerche, nella speranza di elaborare teorie traduttive che optino per la standardizzazione solo in casi estremi. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Angela Ferri, 2018 it_IT
dc.title La tua terra, la mia lingua. Traduzione di parte del romanzo Godersi la vita di Yan Lianke. it_IT
dc.title.alternative La tua terra, la mia lingua. Traduzione di parte del romanzo Godersi la vita di Yan Lianke. it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Interpretariato e traduzione editoriale, settoriale it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Centro Interdipartimentale "Scuola Interdipartimentale in Economia, Lingue e Imprenditorialità per gli Scambi Internazionali" it_IT
dc.description.academicyear 2016/2017, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights openAccess it_IT
dc.thesis.matricno 988808 it_IT
dc.subject.miur L-OR/21 LINGUE E LETTERATURE DELLA CINA E DELL'ASIA SUD-ORIENTALE it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend it_IT
dc.provenance.upload Angela Ferri (988808@stud.unive.it), 2018-02-19 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Nicoletta Pesaro (xiaopei@unive.it), 2018-03-05 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record