La audiodescripción en el cine de autor: el caso de "La Gran Belleza" de Paolo Sorrentino

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Del Barrio De La Rosa, Florencio it_IT
dc.contributor.author Bergese, Davide <1991> it_IT
dc.date.accessioned 2017-10-09 it_IT
dc.date.accessioned 2018-04-17T13:35:16Z
dc.date.issued 2017-10-30 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/11657
dc.description.abstract Questo lavoro di ricerca propone uno studio sull'audiodescrizione (AD) e si può dividere in due sezioni. La prima, di natura introduttiva, presenta la AD attraverso un percorso storico e sociale in Europa. In seguito si approfondirà questo servizio da un punto di vista traduttologico, passando attraverso alcune convenzioni linguistiche, per poi presentare il processo audiodescrittivo. Infine si analizzerà il grado di oggettività nella ricezione del messaggio visivo dei principali soggetti coinvolti: l'audiodescrittore e lo spettatore non vedente. Quest'ultimo sarà preso in analisi per introdurre la problematica dell'accessibilità ai mezzi audiovisivi per le persone con disabilità sensoriale, nello specifico la cecità in Europa, al fine di avere una visione generale del caso in questione e dell'importanza dell'AD per il suo pubblico. Nella seconda sezione si entrerà nella parte principale del lavoro, ovvero sia la AD per il cinema e nello specifico il cinema d'autore. In prima battuta si analizzerà la cornice metodologica dentro la quale si costruisce la proposta –i codici che compongono il linguaggio filmico, la sceneggiatura e il copione audiodescrittivo– per poi arrivare alla presentazione e l'analisi del film in oggetto, La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, proponendo infine la AD di alcuni passaggi rilevanti. Ciò che si cercherà di dimostrare è l'importanza che ha la sceneggiatura nel momento in cui si audiodescrive il cine d'autore, dove il regista e lo sceneggiatore spesso sono lo stesso soggetto. it_IT
dc.language.iso es it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Davide Bergese, 2017 it_IT
dc.title La audiodescripción en el cine de autor: el caso de "La Gran Belleza" de Paolo Sorrentino it_IT
dc.title.alternative La audiodescripción en el cine de autor: el caso de "La Gran Belleza", de Paolo Sorrentino it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Lingue e letterature europee, americane e postcoloniali it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati it_IT
dc.description.academicyear 2016/2017, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 859638 it_IT
dc.subject.miur L-LIN/07 LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLA it_IT
dc.description.note Questo lavoro di ricerca propone uno studio sull'audiodescrizione (AD) e si può dividere in due sezioni. La prima, di natura introduttiva, presenta la AD attraverso un percorso storico e sociale in Europa. In seguito si approfondirà questo servizio da un punto di vista traduttologico, passando attraverso alcune convenzioni linguistiche, per poi presentare il processo audiodescrittivo. Infine si analizzerà il grado di oggettività nella ricezione del messaggio visivo dei principali soggetti coinvolti: l'audiodescrittore e lo spettatore non vedente. Quest'ultimo sarà preso in analisi per introdurre la problematica dell'accessibilità ai mezzi audiovisivi per le persone con disabilità sensoriale, nello specifico la cecità in Europa, al fine di avere una visione generale del caso in questione e dell'importanza dell'AD per il suo pubblico. Nella seconda sezione si entrerà nella parte principale del lavoro, ovvero sia la AD per il cinema e nello specifico il cinema d'autore. In prima battuta si analizzerà la cornice metodologica dentro la quale si costruisce la proposta –i codici che compongono il linguaggio filmico, la sceneggiatura e il copione audiodescrittivo– per poi arrivare alla presentazione e l'analisi del film in oggetto, La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, proponendo infine la AD di alcuni passaggi rilevanti. Ciò che si cercherà di dimostrare è l'importanza che ha la sceneggiatura nel momento in cui si audiodescrive il cine d'autore, dove il regista e lo sceneggiatore spesso sono lo stesso soggetto. it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.subject.language SPAGNOLO it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Davide Bergese (859638@stud.unive.it), 2017-10-09 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Florencio Del Barrio De La Rosa (fbarrio@unive.it), 2017-10-23 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record