I distretti industriali italiani, il settore conciario di Arzignano e il caso non distrettuale di Conceria Cervinia spa

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Volpe, Mario it_IT
dc.contributor.author Gnoato, Massimiliano <1991> it_IT
dc.date.accessioned 2017-10-08 it_IT
dc.date.accessioned 2017-12-05T09:29:40Z
dc.date.issued 2017-10-23 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/10851
dc.description.abstract Uno dei fenomeni più caratterizzanti del comparto produttivo dell’economia italiana è la concentrazione delle imprese in reti produttive dette distretti, distribuiti in tutto il paese, sebbene maggiormente concentrati al centro-nord Italia. Solitamente sono imprese medio-piccole con un altissimo grado di specializzazione in specifiche fasi di lavorazione. In questo lavoro si farà un’analisi del panorama distrettuale italiano partendo da quelle che sono le normative che hanno riconosciuto legalmente l’esistenza dei distretti tentando di regolarne le attività e lo sviluppo, e valutando come l’ultimo decennio di crisi economica abbia inciso sulla definizione delle strategie aziendali, prima fra tutti il consolidamento della propria posizione nei mercati stranieri e l’aumento delle esportazioni, dovuto anche al rallentamento della domanda interna. Passeremo poi all’analisi di uno straordinario esempio di successo distrettuale, quello conciario di Arzignano, punto di riferimento mondiale nella produzione di pelli bovine, approfondendone la storia, gli sviluppi recenti e futuri, i punti di forza e debolezza nel suo percorso verso l’internazionalizzazione e in particolare il cambiamento del rapporto tra le attività di concia e l’ambiente, alla ricerca di uno sviluppo più sostenibile da far conoscere e diffondere. Infine analizzeremo il caso dell’azienda Conceria Cervinia Spa, sita a Cartigliano in provincia di Vicenza al di fuori del distretto conciario arzignanese, capendo quale influenza il distretto stesso ha avuto nel suo sviluppo e ponendo l’attenzione sul tipo di produzione che la rende oggi un punto di riferimento a livello nazionale ed europeo nel settore delle calzature di sicurezza e da montagna. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Massimiliano Gnoato, 2017 it_IT
dc.title I distretti industriali italiani, il settore conciario di Arzignano e il caso non distrettuale di Conceria Cervinia spa it_IT
dc.title.alternative I distretti industriali, il settore conciario di Arzignano e il caso non distrettuale di Conceria Cervinia spa it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Sviluppo economico e dell'impresa it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Economia it_IT
dc.description.academicyear 2016/2017, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 832259 it_IT
dc.subject.miur SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Massimiliano Gnoato (832259@stud.unive.it), 2017-10-08 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Mario Volpe (mvolpe@unive.it), 2017-10-23 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record