Luigi Ramello: erudito rodigino

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Piva, Maria Chiara it_IT
dc.contributor.author Giacomello, Irene <1986> it_IT
dc.date.accessioned 2017-02-13 it_IT
dc.date.accessioned 2017-05-08T03:44:16Z
dc.date.available 2018-07-19T08:58:02Z
dc.date.issued 2017-03-21 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/9417
dc.description.abstract L'elaborato presenta la figura del Canonico Luigi Ramello come erudito e collezionista rodigino. Dopo aver presentato il quadro storico-culturale in cui si trova Rovigo nella prima metà del XIX secolo, viene analizzato il ruolo che ha avuto Ramello all'interno dell'Accademia Scientifico Letteraria dei Concordi di Rovigo come Socio e Presidente negli anni in cui il sodalizio apre al pubblico la biblioteca e la pinacoteca. Sulla base di documenti editi ed inediti lo studio analizza le sue collezioni personali, la raccolta di autografi e il catalogo della quadreria Casilini da lui personalmente curato. it_IT
dc.language.iso it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Irene Giacomello, 2017 it_IT
dc.title Luigi Ramello: erudito rodigino it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Storia delle arti e conservazione dei beni artistici it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali it_IT
dc.description.academicyear 2015/2016, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights embargoedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 835658 it_IT
dc.subject.miur it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.provenance.upload Irene Giacomello (835658@stud.unive.it), 2017-02-13 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Maria Chiara Piva (chiara.piva@unive.it), 2017-03-06 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record