Industry 4.0: a Manufacturing Revolution

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Micelli, Stefano it_IT
dc.contributor.author Casetti Brach, Giovanni <1991> it_IT
dc.date.accessioned 2016-10-10 it_IT
dc.date.accessioned 2016-12-23T05:08:40Z
dc.date.available 2018-01-09T15:34:32Z
dc.date.issued 2016-10-26 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/9378
dc.description.abstract Questa tesi tratterà della cosiddetta quarta rivoluzione industriale, cercando di far luce su quali potrebbero essere le future tendenze economiche, basandosi sulle tecnologie che stanno venendo sviluppate durante questa recente esplosione d’innovazioni. Il mio interesse principale sarà di esplorare come le tecnologie, quali stampanti 3D, robotica e potenza di calcolo, stanno influenzendo l’attuale processo manifatturiero di molte aziende. Inoltre, cercherò di capire perchè c’è stato un’aumento nello sviluppo delle stampanti 3D solamente negli ultimi anni, nonostante siano state inventate decenni fa. Argomenterò come la recente crisi economica abbia giocato un ruolo importante nel deviare, e dunque ritardare, sforzi e risorse dagli elementi che caratterizzano l’attuale rivoluzione, analizzando anche perchè la comunità economica globale la definisce una rivoluzione, sebbene le industrie che adottano questi nuovi sviluppi siano poche e disperse. Proseguirò cercando di predire come potrebbe riconfigurarsi la manifattura 4.0 da qui ai prossimi cinque, dieci anni, considerando quanto queste tecnologie consentono di risparmiare sulla creazione di prototipi. Darò la mia interpretazione sucome le value chain saranno influenzate dalla manifattura additiva, introducendo il Bowl model. Esplorerò la probabile creazione e il successo di grandi compagnie manifatturiere che cresceranno fino a diventare Hub firms, le quali saranno in grado di sfruttare i vantaggi derivanti dalle stampanti 3D. Infine, considererò la diffusione di piccole aziende, che chiamerò Meteorite businesses, create per essere di breve durata e per portare al mercato un singolo prodotto; queste aziende sopravvivranno portando in outsource quasi ogni aspetto della produzione e distribuzione, concentrandosi solo su capacità di marketing e designing. questi cambiamenti potrebbero avere un impatto nell’organizzazione industriale e nel modo con il quale si gestiscono le risorse umane di queste piccole aziende. Penso che studiare queste nuove tecnologie possa essere un argomento stimolante per capire come si evolverà l’industria manifatturiera nei prossimi anni. Sebbene ad oggi non sia stato scritto molto, le industrie e i mercati si stanno trasformando rapidamente e chiunque intuisca la futura direzione di queste trasformazioni potrà, con ogni probabilità, godere di una situazione winner-take-all. it_IT
dc.language.iso it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Giovanni Casetti Brach, 2016 it_IT
dc.title Industry 4.0: a Manufacturing Revolution it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Economia e gestione delle aziende it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Management it_IT
dc.description.academicyear 2015/2016, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights embargoedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 836072 it_IT
dc.subject.miur it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.provenance.upload Giovanni Casetti Brach (836072@stud.unive.it), 2016-10-10 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Stefano Micelli (micelli@unive.it), 2016-10-24 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record