Le relazioni Russia-UE: dalla cooperazione alle sanzioni

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Trampus, Antonio it_IT
dc.contributor.author Zolli, Federica <1991> it_IT
dc.date.accessioned 2016-10-09 it_IT
dc.date.accessioned 2016-12-23T05:07:08Z
dc.date.issued 2016-10-28 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/9223
dc.description.abstract Prima della crisi in Ucraina, i rapporti ufficiali tra Federazione Russa e Unione Europea si svolgevano sulla base di una fitta rete inter-relazionale, costituita da accordi, documenti comuni, strategy papers, elaborati a partire dalla metà degli anni novanta. L’insieme degli accordi raggiunti ha consentito l’avvio e lo sviluppo di relazioni progressivamente più istituzionalizzate, che potevano contare su una vasta gamma di strumenti bilaterali e di incontri, il più importanti dei quali era costituito dal vertice UE-Russia che aveva luogo due volte l’anno. Recentemente le relazioni sono state messe alla prova dalla grave crisi politica in Ucraina. Le misure restrittive adottate unilateralmente dai Paesi dell’Unione Europea contro la Russia stanno creando ostacoli per la cooperazione economica e strategica, come nell'affrontare le nuove sfide e minacce terroristiche che coinvolgono entrambe le aree. Nonostante tutto, l’Unione Europea rimane il più importante e vicino partner economico per la Russia e le relazioni devono rimanere una priorità per gli anni a venire. Questi rapporti “necessari” tra le diverse anime di un continente fortemente indipendente possono portare con il tempo verso un equilibrio ed una ricentralizzazione del baricentro europeo, del quale la Federazione Russa aspira, con la sua decisa scelta politica verso l’Europa, ad essere considerata come partner privilegiato. it_IT
dc.language.iso it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Federica Zolli, 2016 it_IT
dc.title Le relazioni Russia-UE: dalla cooperazione alle sanzioni it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Relazioni internazionali comparate - international relations it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Relazioni Internazionali it_IT
dc.description.academicyear 2015/2016, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 855706 it_IT
dc.subject.miur it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.subject.language INGLESE it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Federica Zolli (855706@stud.unive.it), 2016-10-09 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Antonio Trampus (trampus@unive.it), 2016-10-24 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record