La variazione diastratica all'interno della sottotitolatura del lungometraggio "Gentle 12" di Shun Nakahara

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Vitucci, Francesco Saverio it_IT
dc.contributor.author Pilon, Federica <1990> it_IT
dc.date.accessioned 2015-02-10 it_IT
dc.date.accessioned 2015-07-04T14:48:17Z
dc.date.available 2015-07-04T14:48:17Z
dc.date.issued 2015-03-12 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/6225
dc.description.abstract La lingua è un caleidoscopio di sfaccettature e peculiarità che non concernano semplicemente il campo sintattico e grammaticale, ma che interessano anche la realtà socio-culturale di provenienza di un individuo. Il background culturale di ogni persona influenza dunque in maniera decisiva il linguaggio utilizzato e, di conseguenza, condiziona il tipo di comunicazione che si sviluppa in un gruppo di interlocutori. Le varianti che scatenano tali differenze di linguaggio per un individuo possono essere l’età, il sesso, l’estrazione sociale e il livello d’istruzione. Tali fattori vanno a collocarsi in quella variabile sociolinguistica nota come variazione diastratica, la quale appunto si occupa delle differenze di linguaggio in individui che provengono da realtà culturali diverse. Tali discrepanze saranno più forti ovviamente se si prendono in considerazione lingue differenti (in particolare, giapponese e italiano) e si pone il problema all’interno della traduzione audiovisiva per mezzo della sottotitolazione; una branca di studi quest’ultima, solo recentemente presa sotto esame in modo attento e professionale. La complessità del trasferimento linguistico non riguarda quindi esclusivamente la traduzione meramente grammaticale, ma anche la traduzione delle peculiarità a livello diastratico e paralinguistico delle componenti della lingua giapponese in sottotitoli resi in italiano. it_IT
dc.language.iso it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Federica Pilon, 2015 it_IT
dc.title La variazione diastratica all'interno della sottotitolatura del lungometraggio "Gentle 12" di Shun Nakahara it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Lingue e istituzioni economiche e giuridiche dell’asia e dell’africa mediterranea it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Studi Asiatici e Gestione Aziendale it_IT
dc.description.academicyear 2013/2014, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights openAccess it_IT
dc.thesis.matricno 826854 it_IT
dc.subject.miur it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.subject.language GIAPPONESE it_IT
dc.date.embargoend it_IT
dc.provenance.upload Federica Pilon (826854@stud.unive.it), 2015-02-10 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Francesco Saverio Vitucci (fvitucci@unive.it), 2015-02-16 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record