Essere imprenditrici oggi: realtà spagnola ed italiana a confronto

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Perri, Alessandra it_IT
dc.contributor.author Biasin, Sara <1988> it_IT
dc.date.accessioned 2013-10-10 it_IT
dc.date.accessioned 2013-12-03T12:17:35Z
dc.date.available 2015-01-17T09:36:14Z
dc.date.issued 2013-10-29 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/3685
dc.description.abstract Il presente lavoro nasce dalla volontà di indagare un aspetto puntuale della questione lavorativa della donna: l’imprenditorialità femminile. Entrare nell’area della female entrepreneurship non è questione facile, poiché si tratta di una tematica di recente interesse (basti pensare che primi contributi in materia risalgono agli anni ’80), mentre il tema dell’imprenditorialità, come si avrà modo di affrontare in seguito, sebbene recente, è stato ampiamente trattato nella letteratura. Inoltre, associare il temine impresa a donna richiede un duplice approccio che possa considerare contemporaneamente sia le tematiche generali legate alla presenza femminile nel mercato del lavoro e nella società, sia quelle legate allo sviluppo locale in relazione alla creazione d’impresa. Proprio per la molteplicità di ambiti e variabili da tenere in considerazione, il tema risulta dunque di estrema complessità. Il rischio è di affrontarlo in modo riduttivo, catalogandolo esclusivamente in ottica di politica di lavoro e di pari opportunità, o al contrario classificandolo come interesse di politica industriale eliminando la variabile di genere. L’obiettivo della tesi è orientato a caratterizzare l’impresa femminile, in particolare in Italia e Spagna, concepita come uno strumento da valorizzare per la crescita del settore produttivo ed economico e ad individuare i punti critici che oggigiorno ancora ostacolano il raggiungimento, da parte delle donne, di creare, avviare e far crescere con successo delle attività imprenditoriali, cercando infine di cogliere le possibili forme di risoluzione di queste problematiche e fornire suggerimenti per sostenerle ed appoggiarle nel futuro. Si è pensato di strutturare il lavoro: •in una parte teorica, comprensiva dei primi due capitoli, che indaga nel dettaglio il concetti di imprenditorialità tout court e imprenditorialità femminile, •in una parte analitica in cui si descrive e si analizza la situazione imprenditoriale femminile rispettivamente in Italia e Spagna, che raccoglie il terzo e quarto capitolo. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Sara Biasin, 2013 it_IT
dc.title Essere imprenditrici oggi: realtà spagnola ed italiana a confronto it_IT
dc.title.alternative it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Economia e gestione delle aziende it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Management it_IT
dc.description.academicyear 2012/2013, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights openAccess it_IT
dc.thesis.matricno 816795 it_IT
dc.subject.miur SECS-P/07 ECONOMIA AZIENDALE it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.provenance.upload Sara Biasin (816795@stud.unive.it), 2013-10-10 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Alessandra Perri (alessandra.perri@unive.it), 2013-10-21 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record