Limiti del corpo, corpi al limite: riflessioni sulla divinazione ispirata nella tarda antichità.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Crippa, Sabina it_IT
dc.contributor.author Lenzi, Tobia <1992> it_IT
dc.date.accessioned 2019-10-07 it_IT
dc.date.accessioned 2020-05-08T04:22:21Z
dc.date.issued 2019-10-24 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/15682
dc.description.abstract Il presente elaborato si propone di riflettere su alcune caratteristiche della divinazione ispirata nell'immaginario della tarda antichità grazie agli strumenti di ricerca forniti dall'antropologia sul tema della possessione e del ruolo dell'intermediario umano. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Tobia Lenzi, 2019 it_IT
dc.title Limiti del corpo, corpi al limite: riflessioni sulla divinazione ispirata nella tarda antichità. it_IT
dc.title.alternative limiti del corpo, corpi al limite it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Scienze dell'antichità: letterature, storia e archeologia it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Studi Umanistici it_IT
dc.description.academicyear 2018/2019, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 844745 it_IT
dc.subject.miur M-STO/06 STORIA DELLE RELIGIONI it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Tobia Lenzi (844745@stud.unive.it), 2019-10-07 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Sabina Crippa (scrippa@unive.it), 2019-10-21 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record