“The Darkest Corners of Our World” : l’orientalismo americano e la guerra in Iraq dell’amministrazione di George W. Bush.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Basosi, Duccio it_IT
dc.contributor.author Venturini, Monica <1984> it_IT
dc.date.accessioned 2019-10-06 it_IT
dc.date.accessioned 2020-05-08T04:22:07Z
dc.date.issued 2019-10-21 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/15597
dc.description.abstract Il mese di agosto del 2019 vanta un triste primato: l’uccisione del sergente d’artiglieria del corpo dei Marine Raider, Scott A. Koppenhafer, primo caduto statunitense in Iraq di questo anno. Infatti, nonostante i rosei tweet del presidente americano Donald Trump, che nel dicembre 2018 sanciva la definitiva sconfitta dell’Isis, fonti ufficiali delle Nazioni Unite e del governo americano danno lo Stato Islamico tutt'altro che per spacciato, spronando il presidente ad invertire la rotta in merito al ritiro delle truppe americane, iniziato proprio quest’anno. I riflettori della politica mediorientale sono puntati nuovamente su due protagonisti del nostro secolo, Stati Uniti ed Iraq. Senza sminuire la centralità di obiettivi economico-politici dell’attacco all'Iraq nel 2003 voluto dall'amministrazione neocon di George W. Bush, l’intento di questo lavoro vuole essere quello di inquadrare quel conflitto all'interno della cornice dell’orientalismo di saidiana memoria, analizzando in quest’ottica la guerra in Iraq per verificare l’esistenza di preconcetti orientalisti tra le righe del discorso politico statunitense. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Monica Venturini, 2019 it_IT
dc.title “The Darkest Corners of Our World” : l’orientalismo americano e la guerra in Iraq dell’amministrazione di George W. Bush. it_IT
dc.title.alternative The Darkest Corners of our World. L'orientalismo Americano e la guerra in Iraq dell'amministrazione di George W. Bush it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Relazioni internazionali comparate - international relations it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Relazioni Internazionali it_IT
dc.description.academicyear 2018/2019, sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights embargoedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 831353 it_IT
dc.subject.miur SPS/06 STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.subject.language INGLESE it_IT
dc.date.embargoend 2021-05-08T04:22:07Z
dc.provenance.upload Monica Venturini (831353@stud.unive.it), 2019-10-06 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Duccio Basosi (duccio.basosi@unive.it), 2019-10-21 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record