APOSTASIA 2.0: TANTE VOCI, NESSUNA IDENTITÁ

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Salati, Marco it_IT
dc.contributor.author Pasqualato, Sara <1993> it_IT
dc.date.accessioned 2019-02-12 it_IT
dc.date.accessioned 2019-06-11T08:44:38Z
dc.date.available 2019-06-11T08:44:38Z
dc.date.issued 2019-03-11 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/14898
dc.description.abstract Il mio lavoro vuole valutare se i social media e i social networks, la TV ecc. possano essere utili a raccontare o veicolare l’apostasia nelle società islamiche odierne. L'apostasia è un reato grave nei paesi islamici. Rinnegando l’Islam, l’individuo incorre in una serie di problemi e stigmatizzazioni: rischia sanzioni, carcere, l' esilio, la morte sociale o fisica. Internet può rivelarsi uno strumento alternativo per uscire dalla solitudine. E' moderno,istantaneo, discreto, anonimo per esprimere l'apostasia o discutere razionalmente di religione. Gli apostati, gli atei, le minoranze religiose hanno a disposizione un mezzo per manifestare il loro pensiero in modo universale e allo stesso tempo proteggere la propria vita. Una particolare attenzione è riservata al legame tra la miscredenza e i social media in Egitto. Secondo alcune statistiche qui vi è il più alto tasso di atei nel mondo islamico. L'Islam è la religione maggioritaria, ma il panorama religioso è variegato. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Sara Pasqualato, 2019 it_IT
dc.title APOSTASIA 2.0: TANTE VOCI, NESSUNA IDENTITÁ it_IT
dc.title.alternative APOSTASIA 2.0: TANTE VOCI NESSUNA IDENTITA' it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Lingue, economie e istituzioni dell'asia e dell'africa mediterranea it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Studi Asiatici e Gestione Aziendale it_IT
dc.description.academicyear 2017/2018, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights openAccess it_IT
dc.thesis.matricno 841286 it_IT
dc.subject.miur L-OR/12 LINGUA E LETTERATURA ARABA it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.subject.language ARABO it_IT
dc.date.embargoend it_IT
dc.provenance.upload Sara Pasqualato (841286@stud.unive.it), 2019-02-12 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Marco Salati (salati@unive.it), 2019-03-04 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record