CORPORATE HERITAGE MARKETING: Come raggiungere il consumatore attraverso la valorizzazione del patrimonio storico e culturale d'impresa.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Casarin, Francesco it_IT
dc.contributor.author Magro, Benedetta <1992> it_IT
dc.date.accessioned 2019-02-17 it_IT
dc.date.accessioned 2019-06-11T08:41:09Z
dc.date.issued 2019-03-07 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/14322
dc.description.abstract Attraverso questa tesi di laurea magistrale si cercherà di capire come i consumatori percepiscano le iniziative delle aziende volte a far conoscere il proprio patrimonio storico e culturale. L’heritage è stato presentato da numerosi studi di management, come asset necessario per creare unicità del brand e del prodotto, ma il tema oggi si presenta ancora poco esplorato. Numerose sono, infatti, le aziende che hanno intrapreso attività di corporate heritage marketing per valorizzare il proprio patrimonio storico e culturale, ma, dal punto di vista teorico, non si è ancora arrivati ad una definizione e ad uno studio delle implicazioni pratiche di tale strategia. Attraverso una ricerca di tipo qualitativo, con il seguente elaborato si cercherà di individuare una serie di elementi che le aziende devono necessariamente tenere in considerazione per perseguire una strategia di Corporate Heritage Marketing, per la selezione degli strumenti più adatti alla loro realtà e per il raggiungimento dei propri stakeholder, interni ed esterni. Numerose indagini si sono soffermante esclusivamente sullo studio di specifici casi aziendali. Risulta, quindi, essere assente in letteratura, un’analisi di come le implementazioni delle strategie di corporate heritage marketing impattino sul consumatore finale. Per tale ragione, questa tesi sarà volta ad analizzare il punto di vista del consumatore, in quanto è possibile che, ogni giorno, molte persone entrino in contatto con strumenti di corporate heritage marketing senza averne la consapevolezza. A partire, quindi, dall’analisi di un campione di consumatori, saranno individuati gli elementi necessari alle aziende per costruire, sviluppare, conservare e tramandare la propria storia e cultura. Una volta individuato un elenco generale di elementi, indispensabili per ingaggiare il consumatore finale, si cercherà di ricondurre tali elementi agli strumenti di più diffusi e utilizzati dalle imprese. In questo modo sarà possibile individuare su quali iniziative conviene concentrare le risorse aziendali, ottimizzando così le attività e ottenendo un maggiore successo, soprattutto in termini di fedeltà al brand. Oggi si assiste ad una feroce concorrenza sull’innovazione tecnologica, ad una continua evoluzione dei bisogni dei consumatori, soprattutto delle nuove generazioni che non vedono nel passato un’opportunità, ma un freno allo sviluppo. Tante imprese, anche storiche, non riescono a stare al passo con questi mutamenti e sono costrette ad uscire dal mercato. La finalità di questa tesi è quella di ricordare come il patrimonio storico d’impresa rappresenti una risorsa strategica fondamentale, non solo per le imprese più longeve ma anche per le nuove realtà. Bisogna essere in grado di sfruttare il proprio potenziale comunicativo, vincendo la sfida di molte realtà ad approcciarsi alle nuove tecnologie e ad aprirsi ad un pubblico che sempre più apprezza la capacità di un brand a renderlo partecipe alla sua attività. In questo modo il consumatore diventa una risorsa indispensabile per la creazione, sviluppo e per tramandare l’Heritage delle imprese. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Benedetta Magro, 2019 it_IT
dc.title CORPORATE HERITAGE MARKETING: Come raggiungere il consumatore attraverso la valorizzazione del patrimonio storico e culturale d'impresa. it_IT
dc.title.alternative CORPORATE HERITAGE MARKETING: Come raggiungere il consumatore attraverso la valorizzazione del patrimonio storico e culturale d'impresa. it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Marketing e comunicazione it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Management it_IT
dc.description.academicyear 2017/2018, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights embargoedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 844717 it_IT
dc.subject.miur SPS/08 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 2020-06-10T08:41:09Z
dc.provenance.upload Benedetta Magro (844717@stud.unive.it), 2019-02-17 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Francesco Casarin (casarin@unive.it), 2019-03-04 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record