Cambiamento organizzativo e nuovi obiettivi nella riforma dei musei italiani: il caso della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Calcagno, Monica it_IT
dc.contributor.author Fraioli, Martina <1993> it_IT
dc.date.accessioned 2018-10-08 it_IT
dc.date.accessioned 2019-02-19T15:14:27Z
dc.date.issued 2018-10-24 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/13947
dc.description.abstract A seguito di uno stage di sei mesi presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, l’obiettivo principale di questo lavoro di ricerca è stato quello di analizzare al contempo il complesso riassetto organizzativo del museo conseguente alla Riforma del 2014 e l’adozione di nuove strategie di engagement partecipativo. Attraverso dei framework teorici sui temi del cambiamento organizzativo e dell'audience development, si è dimostrato, quindi, come il museo abbia risposto agli obiettivi di pubblico fissati dal legislatore in maniera efficace ed innovativa, ma in un contesto organizzativo incerto e frammentario. Si è giunti alla conclusione che, in tale clima, i nuovi progetti partecipativi hanno influito non solo sul rapporto del museo con il proprio pubblico, ma anche sulle relazioni interne e sulla capacità dello staff di collaborare e negoziare. Tenendo conto della natura pubblica e nazionale del museo oggetto del caso studio, è stato inoltre necessario fornire un’analisi generale preliminare circa l’impegno dei policy maker, internazionali e nazionali, per un rinnovamento delle mission delle istituzioni museali e lo sviluppo di una mentalità audience-centric. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Martina Fraioli, 2018 it_IT
dc.title Cambiamento organizzativo e nuovi obiettivi nella riforma dei musei italiani: il caso della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma it_IT
dc.title.alternative Cambiamento organizzativo e nuovi obiettivi nella riforma dei musei italiani: il caso della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Economia e gestione delle arti e delle attività culturali it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali it_IT
dc.description.academicyear 2017/2018, lauree sessione autunnale it_IT
dc.rights.accessrights embargoedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 865996 it_IT
dc.subject.miur SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 2020-02-19T15:14:27Z
dc.provenance.upload Martina Fraioli (865996@stud.unive.it), 2018-10-08 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Monica Calcagno (calc@unive.it), 2018-10-22 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record