Turismo più accessibile a Venezia grazie alla lingua dei segni. Analisi e sviluppo del sito LIS viVE.

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Luccio, Flaminia it_IT
dc.contributor.author Beltrame, Lisa <1993> it_IT
dc.date.accessioned 2018-02-19 it_IT
dc.date.accessioned 2018-06-22T08:47:58Z
dc.date.issued 2018-03-12 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/12713
dc.description.abstract La città di Venezia, quanto è accessibile alle persone sorde segnanti? Per rispondere a questa domanda si è iniziato uno studio mirato nel web con l’obiettivo di scoprire quale sia l’offerta attuale della città in lingua dei segni italiana (LIS). Si sono fatti enormi passi in avanti negli ultimi anni, nonostante ci sia molto altro da migliorare e sviluppare. La ricerca non è stata facile dal momento che questo tipo di proposta non viene particolarmente evidenziata all’interno dei siti web ufficiali dei musei o delle associazioni. Dato che la comunicazione e l’informazione di ciò che è già presente è sostanzialmente scarsa, si è voluto realizzare un sito web accessibile, chiamato “LIS viVE”, in cui si elencano tour guidati, eventi, laboratori, conferenze, sante messe e molto altro, già esistenti a Venezia in lingua dei segni. In questo modo si permette alle persone sorde e non, di venire a conoscenza in modo semplice, veloce e intuitivo, di ciò che Venezia offre in LIS: non si è pensato solamente ai residenti, ma anche a coloro che vogliono visitare Venezia, scoprendo una città che cerca di accogliere e includere tutti anche grazie alla LIS. Si auspica che i sordi partecipino, ancor di più, alla vita sociale, culturale e turistica della città. In questo spirito lo studio che si è presentato costituisce uno strumento di lavoro per tutti, affinché possa essere modificato, migliorato ed elaborato per contribuire ad un confronto culturale. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Lisa Beltrame, 2018 it_IT
dc.title Turismo più accessibile a Venezia grazie alla lingua dei segni. Analisi e sviluppo del sito LIS viVE. it_IT
dc.title.alternative Turismo più accessibile a Venezia grazie alla lingua dei segni. Analisi e sviluppo del sito Web “LIS viVE”. it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Sviluppo interculturale dei sistemi turistici it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Dipartimento di Economia it_IT
dc.description.academicyear 2016/2017, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights closedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 843361 it_IT
dc.subject.miur INF/01 INFORMATICA it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.date.embargoend 10000-01-01
dc.provenance.upload Lisa Beltrame (843361@stud.unive.it), 2018-02-19 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Flaminia Luccio (luccio@unive.it), 2018-03-05 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record