Monitoraggio della biodiversità del genere Ceramium (Rhodophyta) nella Laguna di Venezia e nei suoi litorali tramite il metodo del DNA Barcoding

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.advisor Sfriso, Adriano it_IT
dc.contributor.author Betto, Viola Maria <1992> it_IT
dc.date.accessioned 2018-02-19 it_IT
dc.date.accessioned 2018-06-22T08:46:04Z
dc.date.available 2019-10-23T05:36:26Z
dc.date.issued 2018-03-22 it_IT
dc.identifier.uri http://hdl.handle.net/10579/12492
dc.description.abstract Ceramium Roth è uno dei generi di alghe rosse (Rhodophyta) con il maggior numero di specie. Presenta una vasta distribuzione geografica che si estende dalle coste dei mari tropicali a quelle di climi temperati-freddi. Il genere è caratterizzato da un’elevata variabilità morfologica spesso influenzata dalle condizioni ambientali di crescita. Questo rende l’identificazione delle diverse specie molto difficile. Il problema di una corretta identificazione di queste specie algali è ancora maggiore in aree con un intenso traffico navale in cui nuove specie alloctone possono essere facilmente introdotte da aree extra-Mediterranee. Per questo motivo durante questo internato di tesi è stata studiata la biodiversità del genere Ceramium nella Laguna di Venezia e nelle aree litorali sia da un punto di vista morfologico sia usando un approccio di tipo molecolare. In particolare, è stato usato il metodo del DNA Barcoding che, tramite l’analisi di brevi frammenti del genoma, permette una rapida e univoca identificazione dei campioni in esame. È stato possibile, quindi, determinare la maggior parte delle specie presenti nell’ambiente lagunare e litorale di Venezia e confrontarle con quelle segnalate in letteratura fino ad oggi. Oltre a specie comunemente presenti è stato possibile individuare alcune specie nuove finora mai segnalate in queste aree. it_IT
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Università Ca' Foscari Venezia it_IT
dc.rights © Viola Maria Betto, 2018 it_IT
dc.title Monitoraggio della biodiversità del genere Ceramium (Rhodophyta) nella Laguna di Venezia e nei suoi litorali tramite il metodo del DNA Barcoding it_IT
dc.title.alternative Monitoraggio della biodiversità del genere Ceramium (Rhodophyta) nella Laguna di Venezia e nei suoi litorali tramite il metodo del DNA Barcoding it_IT
dc.type Bachelor Thesis it_IT
dc.degree.name Scienze ambientali it_IT
dc.degree.level Laurea magistrale it_IT
dc.degree.grantor Scuola in Sostenibilità dei sistemi ambientali e turistici it_IT
dc.description.academicyear 2016/2017, sessione straordinaria it_IT
dc.rights.accessrights embargoedAccess it_IT
dc.thesis.matricno 838243 it_IT
dc.subject.miur BIO/07 ECOLOGIA it_IT
dc.description.note it_IT
dc.degree.discipline it_IT
dc.contributor.co-advisor it_IT
dc.provenance.upload Viola Maria Betto (838243@stud.unive.it), 2018-02-19 it_IT
dc.provenance.plagiarycheck Adriano Sfriso (sfrisoad@unive.it), 2018-03-05 it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record